Trippa Fritta

(Per 4 persone)

1 kg di trippa Co.Al.Vi. pulita
300 gr di cipolle tritate
1 spicchio d’aglio tritato
2 chiodi di garofano
1 foglia di lauro, timo, basilico
2 scalogni
burro, olio
3 uova sbattute
pane grattato
sedano, carota, cipolla
2 cucchiai di aceto
sale, pepe

Mettere in acqua fredda la trippa tagliata a strisce con sedano, carota, cipolla, sale, timo, lauro, basilico e fare lessare per 1 ora.
In una pentola con due cucchiai di olio e un po’ di burro fare rosolare la cipolla, lo scalogno e l’aglio a fuoco lento per 15 minuti.
Aggiungere la trippa un po’ umida, i due cucchiai d’aceto e farla cuocere a fuoco lento per 45 minuti facendola diventare densa. Poi farla raffreddare.
Passare la trippa nell’uovo e poi nel pane grattato e infine friggerla nell’olio o burro bollenti.

Periodo storico: Il ‘700

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *